GIUGNO

Realizzata una lista delle azioni prioritarie identificate sulla base di: numero di impatti, presenza di specie, presunta efficienza dell’intervento. Su queste basi si è portata avanti la negoziazione con Enel e Terna.

top