Regione Lombardia approva il nuovo quadro azioni prioritarie (PAF) per Natura 2000

Il 21 settembre scorso, Regione Lombardia ha approvato il Quadro di azioni prioritarie (PAF, Prioritized Action Framework) per Natura 2000 in Lombardia per il periodo finanziario pluriennale 2021-2027.

Il PAF è uno strumento strategico di pianificazione pluriennale, che fornisce una panoramica generale delle misure necessarie per attuare la rete Natura 2000 dell’Unione Europea (UE) e la relativa infrastruttura verde, specificando il fabbisogno finanziario per tali misure e collegandole ai corrispondenti programmi di finanziamento dell’UE.

Conformemente agli obiettivi della direttiva Habitat dell’UE, le misure da individuare nei PAF sono intese principalmente ad assicurare “il mantenimento o il ripristino, in uno stato di conservazione soddisfacente, degli habitat naturali e delle specie di importanza unionale, tenendo conto al contempo delle esigenze economiche, sociali e culturali, nonché delle particolarità regionali e locali”.

Buona parte delle misure previste dal PAF corrispondono ad attività in corso nell’ambito del progetto Life Gestire 2020.

Scarica il documento integrale Quadro di azioni prioritarie (PAF, Prioritized Action Framework) per Natura 2000 in Lombardia (2021-2027)

top